Nasser Al Khelaifi confuta ancora una volta il progetto della Super League

Nasser Al Khelaifi confuta ancora una volta il progetto della Super League

Nasser Al Khelaifi confuta ancora una volta il progetto della Super League

DNonostante le voci di un rinnovato sforzo per dare il via al progetto della Super League, Nasser Al Khelaifi ha respinto le preoccupazioni sul fatto che il calcio europeo sia a rischio per un tale piano, confutando ancora una volta l’idea della Super League.

Nasser Al Khelaifi lunedì era presente all’assemblea della European Clubs Association e si è rivolto ai presenti, cercando di calmare ogni preoccupazione.

“L’ECA ha lavorato con Uefaper dare forma alle nuove regole di sostenibilità finanziaria che si applicheranno in futuro, sostituendo le vecchie regole di fair play finanziario”, ha dichiarato.

Read:  Kyrie Irving accusa i media sportivi di razzismo, Stephen A. Smith lo fa vergognare pubblicamente

Queste nuove regole sono progettate per garantire un migliore controllo dei costi, incoraggiando al contempo gli investimenti che garantiranno il futuro sostenibile a lungo termine del nostro gioco.

“Le nuove regole dovrebbero essere semplici, eque, trasparenti e applicabili e ci aspettiamo che il nuovo sistema venga implementato a breve. Queste nuove regole sono in lavorazione da più di 18 mesi”.

Al Khelaifi ha presentato un nuovo accordo di trasmissione che coinvolge la UEFA e l’ECA

“Inoltre, e soprattutto, per la prima volta nella storia, Uefa e Corte dei conti europea hanno lavorato insieme per fornire un modo aperto e competitivo per gestire il processo di vendita per le competizioni europee per club”, ha confermato.

Read:  L'infortunio di LeBron James è stato messo in dubbio: è immortale, fa miracoli... ed è un maestro manipolatore dei media

“Ciò ha portato alla nomina di Gruppo di marketing di squadra e sport rilevanti come partner di marketing e vendita.

“Questo processo ha rappresentato un cambiamento completo nel ruolo che i club svolgono ora nelle decisioni che plasmano il calcio europeo, oltre a mettere in atto un nuovo modello di governance progressista per il calcio europeo con i club che determinano il loro destino in collaborazione con la UEFA”.

Un messaggio ai club della Super League

“Questo è ciò che può succedere quando lavoriamo insieme, i risultati sono molto migliori. Abbiamo assistito a un incredibile aumento del 39% del valore commerciale previsto delle competizioni UEFA per club per il ciclo post-2024”, ha continuato.

Read:  Scherzo del pesce d'aprile di LeBron James? Fuori per il resto della stagione dei Lakers

“Anche se dobbiamo ancora esplorare insieme ulteriori flussi di entrate non sfruttati, questo è un aumento storico.

“Questo accordo smentisce anche gli scettici sul modello del calcio europeo, poiché abbiamo creato più influenza e più ricchezza per i club, una governance più progressista e più unità europea, ricordo che alcune persone hanno cercato di far cadere il sistema per una frazione di quelle cose l’anno scorso”.