Nemmeno il ritorno di Durant può impedire la sconfitta dei Nets contro i Miami Heat

Nemmeno il ritorno di Durant può impedire la sconfitta dei Nets contro i Miami Heat

Nemmeno il ritorno di Durant può impedire la sconfitta dei Nets contro i Miami Heat

etutti parlavano del ritorno in campo di Kevin Durant dopo un lungo infortunio, era pronto per affrontare i Miami Heat giovedì sera. Prima della partita, Durant sembrava motivato portare i Nets lontano nei playoff con meno di 20 partite rimaste nella stagione regolare. Anche se finalmente abbiamo ottenuto il killer KD che tutti conosciamo e amiamo, questa squadra di Miami Heat è stata ferita dalla sconfitta di mercoledì scorso contro i Milwaukee Bucks nel gioco finale. Tyler Herro era determinato a portare questa squadra alla vittoria al Barclays Center, ha concluso la partita con 27 punti stasera. Ma Bam Adebayo è stato il miglior realizzatore di Miami con 31 punti e ha anche contribuito con 11 rimbalzi.

Read:  Il Leeds raccoglie punti preziosi al Crystal Palace ma rimane in rotta di retrocessione

Per quanto riguarda Durant, è tornato alla sua forma regolare con 31 punti al ritorno dall’infortunio. Tuttavia, il resto dei suoi compagni di squadra non è stato così produttivo con Bruce Brown Jr. che ha segnato solo 21 punti. Patty Mills ha ottenuto solo 14 punti con Drummond e Curry che hanno segnato solo 8 punti ciascuno. Il problema per i Nets è che non hanno il controllo del risultato per la maggior parte dei primi tre quarti, il ritorno di Durant dovrebbe aiutarli nelle prossime partite ma oggi è stato altrettanto difficile. Nonostante siano tornati in vantaggio nel quarto quarto, non hanno avuto lo slancio che i Miami Heat hanno avuto nel momento più importante. Gli Heat hanno finito per vincere una partita importante per rimanere una delle migliori squadre della Eastern Conference.

Read:  Rudy Gobert registra la doppia doppia per portare Jazz oltre i Suns dopo essere stato in svantaggio di 14 punti

Quali sono le prospettive per Nets and Heat?

Per la prima volta in questa stagione, i Brooklyn Nets hanno un record equilibrato di 0,500 con 32-32 dopo la sconfitta di stasera. Sperano di cambiare questo con Durant al suo livello di prestazioni. Successivamente, riporteremo KD e Kyrie Irving in campo insieme quando visiteranno i Boston Celtics domenica prossima. Come abbiamo detto prima, gli Heat si sono ripresi dall’ultima partita con questa vittoria e hanno ottenuto un importante record di 42-22. Sabato ci porterà una partita emozionante contro i Philadelphia 76ers. Chi farà meglio nella loro prossima partita, gli Heat o i Nets?

Read:  L'offerta esorbitante per la maglia Mano di Dio di Maradona