Outlander Stagione 6: Alcuni promemoria della scorsa stagione prima della premiere di stasera

Outlander Stagione 6: Alcuni promemoria della scorsa stagione prima della premiere di stasera

Outlander Stagione 6: Alcuni promemoria della scorsa stagione prima della premiere di stasera

Tstasera il primo episodio della tanto attesa Stagione 6 di straniero arriva sui nostri schermi, ma prima di entrare nel merito, ricordiamo un po’ quello che è successo nel devastante ultimo episodio della quinta stagione. La stagione si è conclusa concentrandosi su Claire (Caitriona Balfè), mentre attraversa un terribile evento che segnerà la sua storia nella sesta stagione.

Claire Fraser è stata separata con la forza da Jamie (Sam Heughan) ogni stagione di Outlander. Una parte centrale della storia ruota attorno a come i due riescano sempre a incontrarsi di nuovo. Questa volta i Brown rapiscono Claire alla fine del penultimo episodio quando Lionel Brown (Ned Dennehy) scopre di essere in realtà la dottoressa Rawlings, la misteriosa dottoressa che ha scritto una rubrica di giornale spiegando alle donne come evitare di rimanere incinta.

Read:  Criptovalute: cosa dovrebbero sapere tutti coloro che investono in risorse digitali

Lionel tiene Claire legata per giorni mentre la riporta a Brownsville per costringerla a confessare la sua doppia identità. Il protagonista cerca di scappare da lei ma Lionel riesce a trattenerla, la lega, la imbavaglia e la violenta prima che Jamie arrivi al campo per salvarla da lei.

Jamie ei suoi uomini riescono a tornare negli anni ’60 e uccidono tutti gli uomini nel campo di Brown dopo aver trovato Claire. L’unico sopravvissuto è Lionel, che viene fatto prigioniero per essere interrogato.

Traumatizzata da quello che le è successo, Claire cerca di affrontare Lionel ma non ci riesce. Quando Lionel inizia a insultare Marsali Fraser (Lauren Lyle), decide di vendicarsi di lui e lo avvelena. La stagione si conclude con Brianna e Roger che tornano a casa a Fraser’s Ridge e Claire e Jamie di nuovo insieme.

Read:  La pericolosa esperienza di David Beckham e suo figlio Cruz con gli squali

Cosa possiamo aspettarci dalla sesta stagione di Outlander?

La nuova stagione sarà basata sul sesto romanzo di Diana Gabaldon: “Un soffio di neve e cenere”. Tuttavia, è possibile che la fonte originale non sia seguita molto rigidamente, poiché il produttore esecutivo della serie, Ronald Mooredetto aEW: “Ogni anno ci avviciniamo a qualcosa di nuovo. Dovremmo tenere un libro per stagione? “L’abbiamo fatto finora. Ma abbiamo parlato di dividere i libri e combinarli”.

Nella quinta stagione ci avevano già raccontato qualcosa che Gabaldon aveva riservato al sesto libro: la morte di Stephen Bonnet. Pertanto, capiamo che questa combinazione di storie, prendendo frammenti del quinto e del sesto libro, sarà qualcosa che continueremo a vedere nella prossima puntata, ambientata ancora in un’America indipendente incipiente.

Read:  Previsione COLA 2023: l'adeguamento per il prossimo anno è già al 3,9%