Pesce d’aprile: i migliori (innocui) scherzi da fare agli insegnanti

Pesce d'aprile: i migliori (innocui) scherzi da fare agli insegnanti

Pesce d’aprile: i migliori (innocui) scherzi da fare agli insegnanti

UNPril sta arrivando e siamo pronti a fare scherzi agli studenti.

Abbiamo raccolto diverse testimonianze di insegnanti sulle migliori battute del pesce d’aprile che abbiano mai fatto.

Se senti l’umore di April, controlla le battute che puoi applicare ai tuoi compagni di classe.

Pesce d’aprile e i migliori (innocui) scherzi da fare agli insegnanti:

Cambio insegnante

L’ho fatto un paio di volte. Tu e un compagno di squadra uscite e prendete gli studenti l’uno dell’altro e portateli nella vostra classe e iniziate a insegnare come se fosse un giorno normale.

Gli studenti di solito stanno lì e mi fissano come se avessi perso la testa.

Read:  Il campo di Fenway Park di Steve Aoki: il peggiore di sempre?

N / A

– Il test

Il mio meglio è stato 20 anni fa, quando ho insegnato in quinta elementare. Ho preso in prestito libretti di test standardizzati dall’ufficio (li avevamo presi un paio di settimane prima).

Mi hanno chiesto perché li stavo riportando indietro e ho detto loro che i loro fogli delle risposte erano stati distrutti durante il processo di valutazione e che dovevamo rifare l’intera batteria di test.

Era un venerdì. Ho detto loro che non potevamo rinunciare di nuovo a un’intera settimana, quindi dovevano essere finiti quel pomeriggio e lunedì mattina.

Ho iniziato con la sceneggiatura ufficiale, ma quando sono arrivati ​​alla parte sull’apertura del libretto di prova a pagina 3, avevo nascosto una nota “Pesce d’aprile”.

Read:  Cos'è SWIFT e perché vietare la Russia è una dura punizione?

La signorina Debora P.

– Semi di ciambella

Ho portato un bouquet di “ciambelle glassate” e dopo aver mangiato le ciambelle, ho chiesto ai miei studenti se volevano coltivare le proprie ciambelle con i semi della ciambella.

Ho dato a ogni studente una busta di Cheerios e ho detto loro di piantarli a casa se volevano avere le proprie ciambelle.

Questo mi ha ricevuto alcune e-mail riguardo a quello che diamine ho detto ai bambini.

La signorina Wendy H.

Imbrogliare i partents

Non faccio uno scherzo ai miei studenti, ma facciamo uno scherzo ai loro genitori.

Tutti ricevono una gigantesca faccina rossa e triste nelle loro cartelle (se vogliono partecipare) e se la portano a casa.

Read:  Il vantaggio economico nascosto dietro lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock

Dico loro di comportarsi in modo davvero triste e quando i loro genitori lo aprono devono dire pesce d’aprile.

La signorina Kate B.

– Distruggere il telefono del texter

Questa prossima battuta è hardcore e mira agli studenti delle scuole superiori.

Trova un vecchio telefono che nessuno usa, quei Nokia non funzionanti. Scegli uno studente che sia un buon attore per essere nel tuo scherzo.

Dai al tuo studente il vecchio telefono e dì al tuo studente di fingere di inviare messaggi durante la lezione.

Dopo un’accesa discussione, prendi il telefono e lo fracassa a terra. Tutti ti guarderanno scioccati.