Psaki incolpa lo snafu del jet da combattimento polacco per il disguido delle comunicazioni

Psaki incolpa lo snafu del jet da combattimento polacco per il disguido delle comunicazioni

Psaki incolpa lo snafu del jet da combattimento polacco per il disguido delle comunicazioni

Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha dichiarato mercoledì che una “interruzione temporanea della comunicazione” ha causato messaggi contrastanti sul fatto che gli Stati Uniti aiuteranno a consegnare 28 caccia polacchi per aiutare l’Ucraina a combattere l’invasione russa.

Il portavoce del Pentagono John Kirby ha dichiarato martedì che “non crediamo che la proposta della Polonia sia sostenibile” – dopo la dichiarazione domenicale del Segretario di Stato Antony Blinken secondo cui la Polonia aveva il “via libera” per andare avanti.

“Immagino che si tratti di un’interruzione temporanea della comunicazione, ma abbiamo un rapporto forte e duraturo con la Polonia”, ha detto Psaki durante il suo regolare briefing mentre il vicepresidente Kamala Harris si è recato a Varsavia per mostrare sostegno all’alleato della NATO.

Read:  La paura della bomba fa sì che Katt Williams annulli lo spettacolo di Nashville, i fan evacuati

Psaki ha affermato che il problema era il “meccanismo” del passaggio di consegne, poiché il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha insistito per accelerare mentre le truppe russe hanno iniziato ad accerchiare le città più grandi del paese dopo due settimane di guerra.

“Il vicepresidente sta arrivando – non correlato a questo particolare problema, che sarà trattato attraverso i canali militari – ma riguardava più il meccanismo per come sarebbe stato consegnato”, ha continuato Psaki. “E questo è il problema che è operativo e stiamo ancora discutendo”.

Blinken ha detto domenica in un’intervista a CBS News che la Polonia ha avuto il “via libera” per dare i 28 jet MIG-29 all’Ucraina, che non è formalmente un alleato degli Stati Uniti.

Il segretario stampa della Casa Bianca Jennifer Psaki parla durante il briefing quotidiano.
Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha affermato che una “interruzione temporanea della comunicazione” ha causato messaggi contrastanti sul fatto che gli Stati Uniti stessero consegnando aerei da combattimento polacchi all’Ucraina.

NICHOLAS KAMM/Getty Images
Il segretario stampa del Pentagono John Kirby conduce una conferenza stampa.
Il segretario stampa del Pentagono John Kirby ha affermato che gli Stati Uniti non trovano la proposta di caccia da combattimento della Polonia “sostenibile”.
Alex Wong/Getty Images
Il vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris arriva a bordo dell'Air Force Two alla Joint Base Andrews.
Il vicepresidente Kamala Harris si è recato a Varsavia, in Polonia, per mostrare sostegno all’alleato della NATO.
SAUL LOEB

La giornalista della CBS Margaret Brennan ha chiesto all’alto diplomatico: “Se, ad esempio, il governo polacco, membro della NATO, vuole inviare jet da combattimento, ottiene il via libera dagli Stati Uniti?”

Read:  La prima ballerina russa lascia il teatro di Mosca per la guerra Russia-Ucraina

“Quello ottiene il via libera”, ha detto Blinken. “In effetti, in questo momento stiamo parlando con i nostri amici polacchi di ciò che potremmo essere in grado di soddisfare i loro bisogni se scegliessero di fornire questi caccia agli ucraini. Cosa possiamo fare? Come possiamo aiutare a fare in modo che ottengano qualcosa per riempire gli aerei che stanno consegnando agli ucraini?

Il governo polacco ha dichiarato in una dichiarazione martedì di essere “pronto a schierare – immediatamente e gratuitamente – tutti… i jet MIG-29 alla base aerea di Ramstein e metterli a disposizione del governo degli Stati Uniti d’America”.

Il segretario di Stato americano Antony Blinken parla durante una conferenza stampa congiunta.
Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha affermato che la Polonia ha avuto il “via libera” per dare aerei da combattimento all’Ucraina.
JIM WATSON

Non era chiaro come gli aerei sarebbero stati trasferiti dalla base aerea di Ramstein controllata dagli Stati Uniti all’Ucraina senza coinvolgere direttamente il governo degli Stati Uniti nel conflitto Russia-Ucraina.

Read:  Biden dice che sta "cominciando a annoiarmi" nel suo discorso assonnato nell'Iowa

Kirby martedì pomeriggio ha bloccato il piano polacco.

“Come abbiamo detto, la decisione se trasferire gli aerei di proprietà polacca in Ucraina spetta in definitiva al governo polacco”, ha affermato il portavoce del Pentagono, prima di spegnere l’idea logistica specifica avanzata da Varsavia.

PAF (Aeronautica Militare Polacca) Mig 29m passa sopra gli spettatori.
Il governo polacco si è detto pronto a schierare i caccia in Ucraina “immediatamente e gratuitamente”.
Pacifico stampa

“Continueremo a consultarci con la Polonia e gli altri nostri alleati della NATO su questo problema e sulle difficili sfide logistiche che presenta, ma non crediamo che la proposta della Polonia sia sostenibile”, ha affermato Kirby.

Zelensky ha criticato il West Wednesday per il ritardo mentre le aree urbane della sua nazione hanno dovuto affrontare i bombardamenti russi.

“Ascolta, abbiamo una guerra”, ha detto. “Non abbiamo tempo per tutte queste segnalazioni. Questo non è ping pong, si tratta di vite umane”.

“Risolvilo più velocemente”, ha aggiunto Zelensky. “Non spostare la responsabilità: mandaci aerei”.