Push Press Workout: quante ripetizioni di push press dovresti fare?

Push Press Workout: quante ripetizioni di push press dovresti fare?

Push Press Workout: quante ripetizioni di push press dovresti fare?

TIl push press è uno degli esercizi più popolari per le persone che cercano di aumentare la forza delle spalle, ma prima di eseguirlo allenamento fitness dovresti assicurarti di mobilitare le spalle e i polsi per evitare potenziali lesioni.

Ecco, in questa guida all’esercizio popolare di la pressalavoreremo su alcune delle cose da fare e da non fare in questa routine.

Come eseguire il push press

Inizia con i piedi sotto i fianchi e con le mani fuori dalle spalle, con una presa completa sulla barra. Con un corpo teso e rigido, rompi i fianchi e le ginocchia, immergendoti verso il basso e tornando indietro dinamicamente verso l’alto.

Read:  Previdenza sociale: devi pagare le tasse su questo vantaggio?

Assicurati di mantenere un busto verticale e premi la barra verso l’alto mentre muovi la testa indietro e fuori mano. Le braccia dovrebbero quindi arrivare al blocco completo sopra la testa con la barra sopra il centro del corpo.

Molti confondono il push press con un altro esercizio popolare, l’overhead press, che prevede il blocco delle gambe, con la parte superiore e inferiore del corpo rigide mentre si spinge esclusivamente con le spalle e poi si torna alla posizione di partenza.

Tuttavia, con il push press, stai effettivamente coinvolgendo la parte inferiore delle gambe, il che è molto importante per eseguire correttamente l’esercizio.

Read:  Programma di pagamento di maggio della previdenza sociale: quando vengono erogati i benefici SSI e SSDI?

Tieni presente che la tua posizione dovrebbe essere all’incirca alla larghezza dell’anca, con le dita dei piedi rivolte in avanti, mentre afferri la barra in modo che le tue forme siano verticali rispetto al pavimento.

Quante ripetizioni di push press dovresti fare?

Quelli di voi che stanno cercando di costruire muscoli dovrebbero provare a eseguire da quattro a sei ripetizioni di push press, mentre da tre a cinque ripetizioni sono l’ideale per coloro che danno la priorità alla costruzione della forza rispetto all’ipertrofia.