Quante squadre della NBA hanno ritirato il numero 23?

Quante squadre della NBA hanno ritirato il numero 23?

Quante squadre della NBA hanno ritirato il numero 23?

Numeri in pensione sono una situazione d’onore nel NBA. Anche quando molti Hall of Famers non hanno il loro numero ritirato e diversi franchise stanno pianificando di ritirare determinati numeri.

Durante l’estate. i Memphis Grizzlies hanno in programma di ritirarsi di Zach Randolph numero 50 come primo numero in pensione nella storia del franchise.

Ci sono quasi 200 numeri in pensione attraverso il NBA. Dal 00i numeri indossati da Robert Parish con i Boston Celtics e Johnny Moore con i San Antonio Spurs, al 1.223 vittorie di coaching di Jerry Sloan totale con gli Utah Jazz.

Read:  Playoff NBA: i 76ers di Joel Embiid hanno messo fine ai sogni dei Raptors

Allenatori, giocatori, direttori generali, allenatori e emittenti hanno numeri che li rappresentano su striscioni o libri di storia.

Quante squadre della NBA hanno ritirato il numero 23?

Il numero 23 iè probabilmente il più iconico della NBA. Tuttavia, giusto sei squadre diverse ha ritirato il numero 23 dal proprio elenco.

Il Chicago Bulls e Miami Heat ritirato il numero 23 in onore di Michael Jordan.

Giordania non ha mai giocato per i Miami Heat. Jordan è una delle 14 persone ad avere un numero ritirato da due squadre diverse.

Read:  Partite NBA di oggi: ora e canali TV per ogni partita del 7 marzo

Le squadre che hanno ritirato il numero 23 sono le seguenti:

Atlanta Hawks – Lou Hudson

Boston Celtics – Frank Ramsey

Reti del New Jersey – John Williamson

Houston Rockets – Calvin Murphy

Chicago Bulls – Michael Jordan

Miami Heat – Michael Jordan

Se i Washington Wizards vanno in pensione numero 23, Michele Giordano diventerà il terzo giocatore ad essere premiato da tre diversi franchise.

Solo Wilt Chamberlain e Pete Maravic condividere l’onore di vedere la loro maglia ritirata da tre squadre diverse.