Recap NBA: Steve Kerr perde la testa, mentre Nikola Jokic tiene il passo per ripetersi come MVP

Recap NBA: Steve Kerr perde la testa, mentre Nikola Jokic tiene il passo per ripetersi come MVP

Recap NBA: Steve Kerr perde la testa, mentre Nikola Jokic tiene il passo per ripetersi come MVP

wCi stiamo avvicinando sempre di più alla fine del Stagione NBA e giornata di nove partite di lunedì in tutto il miglior basket del mondo ha generato la disperazione dell’allenatore Steve Kerr che è stato espulso all’intervallo della partita in cui il suo Golden State Warriors sono stati assolutamente umiliati dal Memphis Grizzly.

Golden State Warriors 95-123 Memphis Grizzlies

Kerr è stato penalizzato con due falli tecnici diretti per le proteste rabbiose contro gli arbitri, tuttavia, a prescindere da ciò, i Warriors, che erano senza Stephen Curry, Klay Thompson e Draymond Green in questa partita hanno perso la sesta delle ultime sette partite ei Grizzlies, senza Ja Morantha conquistato il secondo posto nella Western Conference con la vittoria per 123-95.

Denver Nuggets 113-109 Charlotte Hornets

Recap NBA Steve Kerr perde la testa mentre Nikola Jokic

quello della Serbia Nikola Jokic continua a stringere la corsa per ripetersi come MVP NBA e ha registrato la sua 19a tripla doppia della stagione con 26 punti, 19 rimbalzi e 11 assist e ha battuto il suo stesso record di franchigia con 61 doppie doppie in una sola stagione per guidare i Nuggets alle loro prime 23 vittorie in trasferta in un solo anno con una vittoria per 113-109 sugli Hornets.

Boston Celtics 112-115 Toronto Raptors (OT)

1647872434 549 No Kyrie No Party for Nets vs Mavs mentre la

I Celtics avevano il loro la serie di sei vittorie consecutive è stata interrotta e nonostante abbia spinto al massimo i Raptors, Pascal Siakam del Camerun ha guidato tutti i marcatori NBA con 40 punti mentre Toronto ha vinto 115-112 su Boston, che era senza Jaylen Brown, Jason Tatum, Al Horford e Robert Williams III a causa di un infortunio.

San Antonio Spurs 123-120 Houston Rockets

1648801800 627 Recap NBA Steve Kerr perde la testa mentre Nikola Jokic

Gioiosa Murray ha segnato un record personale di 33 punti e gli Spurs sono passati a metà partita dal Los Angeles Lakers per il decimo e ultimo posto nei playoff della Western Conference battendo la peggior squadra in questa sezione, gli Houston Rockets con un punteggio di 123-120.

Altri risultati:

Orlando Magic 101-107 Cleveland Cavaliers.

Atlanta Hawks 132-123 Indiana Pacers.

Sacramento Kings 100-123 Miami Heat.

Chicago Bulls 104-109 New York Knicks.

Oklahoma City Thunder 134-131 Portland Trail Blazers.

Read:  Ufficiale: Lonzo Ball fuori per il resto della stagione, Bulls a rischio playoff?