Schumer per combattere il piano di Biden di chiudere gli ospedali dei veterani di New York

Schumer per combattere il piano di Biden di chiudere gli ospedali dei veterani di New York

Schumer per combattere il piano di Biden di chiudere gli ospedali dei veterani di New York

Il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer ha promesso domenica di combattere “con le unghie e con i denti” contro il piano dell’amministrazione Biden di chiudere due ospedali della Grande Mela dedicati alla cura di centinaia di migliaia di veterani di New York City.

Schumer (D-NY) ha annunciato che sta avviando una petizione nei cinque distretti in opposizione al Dipartimento federale degli affari veterani che si prepara a chiudere due dei tre ospedali locali della Grande Mela.

“Combatteremo questa proposta con le unghie e con i denti. Gli infileremo un pugnale nel cuore e non vedrà la luce del giorno”, ha detto in una conferenza stampa di domenica mattina, mentre era affiancato da veterani di guerra e funzionari eletti di fronte a un ospedale della Veterans Administration a Manhattan.

“Queste sono le persone che hanno rischiato la vita per noi, e l’unica cosa che abbiamo detto in cambio è stata: ‘Otterrai una buona assistenza sanitaria.’ Queste strutture offrono una buona assistenza sanitaria”, ha aggiunto. “Non li porteremo via.

Read:  Le banche alimentari colpite dalla carenza di formule per bambini a livello nazionale

“Chi si prenderà cura di loro? Non volteremo le spalle a questi veterani, chiari e semplici.

Circa 210.000 veterani militari vivono nei cinque distretti, secondo il Dipartimento dei servizi dei veterani della città.

Il sindaco di New York eletto Eric Adams e il senatore di New York e il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer hanno visitato questa mattina il Department of Veterans Affairs Medical Center al 423 East 23rd Street a Manhattan.  Dopo la visita, entrambi si sono uniti al pressore fuori dalla struttura.
Il Dipartimento federale per gli affari dei veterani si sta preparando a chiudere due dei tre ospedali VA locali di New York.
Paolo Martinka

Il progetto di VA, riportato per la prima volta da The Post all’inizio di questo mese, afferma che avrebbe “sospenduto” i servizi presso il sito di Brooklyn VA e invece stabilirà una collaborazione strategica con un altro fornitore per fornire servizi medici e chirurgici ospedalieri e di pronto soccorso. La proposta chiuderebbe anche l’ospedale di Manhattan VA e svilupperebbe un nuovo “centro di cure urgenti” con un altro fornitore.

L’ospedale Brooklyn VA si trova a Bay Ridge e quello di Manhattan si trova al 423 E. 23rd St. adiacente al Bellevue Hospital. Un terzo centro medico VA si trova nel Bronx, ma la struttura non sarebbe interessata dal potenziale cambiamento.

Schumer ha promesso di non permettere al governo federale di portare a termine il suo piano, etichettandolo come “vile”.

Il sindaco di New York eletto Eric Adams e il senatore di New York e il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer hanno visitato questa mattina il Department of Veterans Affairs Medical Center al 423 East 23rd Street a Manhattan.  Dopo la visita, entrambi si sono uniti al pressore fuori dalla struttura.
Chuck Schumer ha promesso di combattere “con le unghie e con i denti” contro il piano dell’amministrazione Biden di chiudere due ospedali.
Paolo Martinka

“Non gli permettiamo di fare questo. È una cosa vile», disse. “Questa gente ha rischiato la vita per noi”.

Read:  Biden ha citato in giudizio per "collusione" con Big Tech per sopprimere la libertà di parola sul laptop Hunter

“Questo sistema di VA è molto meglio di molti ospedali privati ​​in cui devi pagare così tanti contributi, questo, quello e l’altra cosa, dove ti fanno aspettare, dove ti trattano in modo meschino, ecc.”, Il senatore spiegato. “E se chiudi questo ospedale danneggerà tutti gli ospedali, perché chi si prenderà cura di queste persone se vanno negli ospedali locali che sono già sovraccarichi? Non vogliono andare negli ospedali locali”.

John Rowan – capo dei veterani d’America del Vietnam che ha subito diverse cure presso l’ospedale di Manhattan VA – ha parlato dell’importanza di una struttura dedicata ad affrontare le esigenze mediche dei veterani.

Il sindaco di New York eletto Eric Adams e il senatore di New York e il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer hanno visitato questa mattina il Department of Veterans Affairs Medical Center al 423 East 23rd Street a Manhattan.  Dopo la visita, entrambi si sono uniti al pressore fuori dalla struttura.
Il sindaco Eric Adams ha detto che intende chiedere all’amministrazione Biden di annullare il suo piano per chiudere gli ospedali.
Paolo Martinka

“Tutti quelli che stavano lavorando su di me dopo il mio intervento chirurgico qui in Virginia erano veterani. Questa è una delle chiavi. Sanno cosa siamo. Sanno in cosa consiste la nostra assistenza sanitaria. Sanno quali sono i nostri bisogni”, ha detto. “Sanno quali sono le nostre complicazioni, essendo stati nelle esposizioni tossiche che abbiamo avuto in Vietnam o nelle fosse di combustione”.

Read:  Trump afferma di essere "sorpreso" che Putin abbia invaso l'Ucraina

Wendy McClinton, che ha servito nell’operazione Desert Storm e ricopre il ruolo di presidente e CEO di Black Veterans for Social Justice, ha aggiunto: “Se chiudi queste strutture, non ci stai davvero ringraziando per [our] servizio; stai davvero ostacolando i servizi che abbiamo fornito.

L’appello di Schumer e dei veterinari locali domenica è arrivato un giorno dopo che il sindaco Eric Adams ha detto che intende chiedere all’amministrazione Biden di annullare il suo piano per chiudere le due strutture.

061618 Mostra un immobile del VA Hospital a 800 Poly Place a Brooklyn, NY.
Circa 210.000 veterani militari vivono nei cinque distretti.
Brigitte Stelzer

“Devono essere aperti e mi unisco ai miei legislatori federali e statali perché devono essere aperti”, ha detto il sindaco. “Non c’è motivo per cui stiamo chiudendo quegli ospedali. Abbiamo combattuto prima, e io andrò a Washington, DC, e combatteremo di nuovo. Abbiamo bisogno di quegli ospedali aperti”.

La rappresentante Nicole Malliotakis (R-Staten Island/Southern Brooklyn) ha detto a The Post all’inizio di questo mese di essere “pazza da morire” per il piano e ha promesso di combattere per tenerli aperti.

“Questo è inaccettabile”, ha detto Malliotakis in una lettera dell’8 marzo al segretario del VA Denis McDonough.