Shaquille O’Neal fa esplodere Bill Walton: “Ho sempre avuto un problema con lui”

Shaquille O'Neal fa esplodere Bill Walton: "Ho sempre avuto un problema con lui"

Shaquille O’Neal fa esplodere Bill Walton: “Ho sempre avuto un problema con lui”

Durando l’ultimo episodio di “Il grande podcast con Shaq,”Shaquille O’Neal ha detto che c’è un solo nome che avrebbe rimosso dalla lista dei 75 migliori giocatori di tutti i tempi della NBA: Bill Walton.

Centro della Hall of Fame quattro volte campione Shaquille O’Neal ha recentemente espresso il suo dispiacere per il roster, in commemorazione del 75 ° anniversario della lega, riaccendendo e vecchio manzo che aveva con Walton.

“Sai con chi ho sempre avuto problemi, Bill Walton”, ha detto O’Neal. “Perché perché? Aveva solo 6.000 punti in NBA. Tipo, davvero?”

Read:  Salah si avvicina al rinnovo del contratto con il Liverpool dopo aver respinto le richieste per eguagliare lo stipendio di Cristiano Ronaldo

Con oltre 170 membri al suo attivo, la Hall of Fame cerca di onorare tutte quelle personalità che hanno fatto grandi cose per il basket. Tra questi ci sono arbitri, giocatori, allenatori e collaboratori, evidenziando l’NBA come una competizione con più rappresentanti. Ma Shaq ha ragione?

Bill Walton merita di essere nella Top 75 della NBA?

Bill Walton era un due volte Campione NBA (1977 e 1986), Miglior sesto uomo (1986), due volte Tutto difensivo (1977 e 1978), la stagione MVP (1978) e il MVP delle finali (1977).

Data la sua esperienza, è strano che non solo Shaq, ma anche altre persone mettano in dubbio il posto di Walton nella lista, ma puoi vedere da dove vengono una volta che dai un’occhiata a lui per intero. Molti non sono soddisfatti della sua distinzione a causa della sua enorme storia di infortuni, che gli ha impedito di aggiungere alla sua leggenda. Bill Walton ha una media di circa 45 partite a stagione e dopo la stagione 1977-1978 la sua carriera sarebbe peggiorata per motivi di salute.

Read:  Man Utd News: Steve McClaren potrebbe essere in linea per il ritorno del Manchester United... Come assistente di Erik Ten Hag

Ecco perché Shaquille O’Neal crede che l’ex Blazer non meriti di essere nella Hall of Fame. “Ci sono due tipi di Hall of Famers. Alcuni che se lo meritano e chiudono la bocca per quello che hanno fatto, e altri che sono qui per ragioni molto diverse. Ad esempio, non credo che Bill Walton meriti di essere un membro, ” Ha aggiunto.

Anche se in seguito, la leggenda dei Lakers avrebbe riconosciuto la sua carriera: “Non è un immortale nella NBA, ma nel basket in generale, per quello che ha fatto anche al liceo e all’università”.

Read:  Chi potrebbe essere il nuovo allenatore dei Los Angeles Lakers?