Trudy Busch Valentine è stata la regina del concorso per soli bianchi: rapporto

Trudy Busch Valentine è stata la regina del concorso per soli bianchi: rapporto

Trudy Busch Valentine è stata la regina del concorso per soli bianchi: rapporto

Un’erede della fortuna del birrificio Anheuser-Busch che è in corsa per la nomination democratica al Senato degli Stati Uniti dal Missouri è stata incoronata regina di un concorso di bellezza per soli bianchi negli anni ’70, secondo un nuovo rapporto dell’Intercept.

Trudy Busch Valentine ha vinto la corona di “Regina dell’amore e della bellezza” al ballo del profeta velato di St. Louis nel 1977, durante un periodo in cui il concorso vietava specificamente alle persone di colore e agli ebrei di partecipare.

Le foto portate alla luce dall’outlet mostrano Busch Valentine, che è entrato alle primarie del Senato lunedì, accanto al “profeta velato” titolare del concorso, che indossava un lenzuolo bianco sopra la testa simile all’abito del Ku Klu Klan.

Read:  L'ufficio scientifico WH finanziato dall'ex CEO di Google Schmidt: rapporto

Il concorso è stato denunciato dall’attrice di “The Office” Ellie Kemper lo scorso giugno quando è stato rivelato che aveva vinto la stessa corona nel 1999.

Trudy Busch Valentino
Trudy Busch Valentine è l’erede della fortuna Anheuser-Busch e si candida per la nomination democratica al Senato del Missouri.
YouTube/Trudy Busch San Valentino

“L’organizzazione secolare che ha ospitato il ballo delle debuttanti aveva un passato indiscutibilmente razzista, sessista ed elitario”, ha detto Kemper all’epoca.

Mentre Kemper affermava di ignorare la storia dell’organizzazione, due manifestanti per i diritti civili sono stati arrestati per aver manifestato contro la palla l’anno in cui Busch Valentine ha vinto, ha riferito l’Intercept, aggiungendo che l’evento si è svolto sotto una sicurezza estremamente stretta.

Read:  Campagna di Clinton, DNC multato dalla FEC per aver mentito sui pagamenti dei dossier Steele

Busch Valentine ha detto a The Post che “non è riuscita a comprendere appieno la situazione” quando ha partecipato al ballo.

Trudy Busch-San Valentino
Busch Valentine era una volta incoronata regina di un ballo che escludeva ebrei e persone di colore.
Facebook
Trudy Busch Valentino
Busch Valentine ha detto a The Post che “non è riuscita a cogliere la situazione” quando ha partecipato al concorso.
YouTube/Trudy Busch San Valentino

“Credo nell’importanza di lavorare insieme e sanare le divisioni – e questo inizia con il riconoscere i miei difetti passati”, ha detto Busch Valentine. “Avrei dovuto saperlo meglio, e sono profondamente dispiaciuto e mi scuso per il fatto che le mie azioni abbiano ferito gli altri. La mia vita e il mio lavoro sono ben oltre, e come candidato per il prossimo senatore degli Stati Uniti del Missouri, mi impegno a lavorare instancabilmente per essere una forza per il progresso nella guarigione delle divisioni razziali del nostro paese”.

Read:  Il video mostra un poliziotto del Michigan che spara a morte a un uomo di colore

Apparentemente Busch Valentine è tornato al ballo almeno due volte dopo aver vinto la corona di Regina dell’Amore e della Bellezza, inclusa una volta nel 1990 nonostante anni di proteste da parte dei difensori dei diritti civili.

Busch Valentine è in corsa per il seggio aperto al Senato lasciato libero dal senatore repubblicano Roy Blunt, che ha annunciato il suo ritiro nel marzo 2021. È la figlia del presidente di lunga data Anheuser-Busch ed ex proprietario dei St. Louis Cardinals August Anheuser “Gussie” Busch Jr. e la pronipote del co-fondatore tedesco di Anheuser-Busch, Adolphus Busch.