Trump afferma di essere “sorpreso” che Putin abbia invaso l’Ucraina

Trump afferma di essere "sorpreso" che Putin abbia invaso l'Ucraina

Trump afferma di essere “sorpreso” che Putin abbia invaso l’Ucraina

L’ex presidente Donald Trump ha dichiarato in un’intervista martedì di essere stato “sorpreso” dal presidente russo Vladimir Putin che ha invaso la vicina Ucraina, avendo pensato che la minaccia di un attacco fosse uno stratagemma negoziale.

“Sono sorpreso, sono sorpreso. Pensavo stesse negoziando quando ha inviato le sue truppe al confine. Pensavo stesse negoziando”, ha detto Trump al Washington Examiner. “Pensavo fosse un modo difficile per negoziare, ma un modo intelligente per negoziare”.

“Ho pensato che avrebbe fatto un buon affare come fanno tutti gli altri con gli Stati Uniti e le altre persone con cui tendono a trattare – sai, come ogni accordo commerciale. Non abbiamo mai fatto un buon accordo commerciale finché non sono arrivato io”, ha aggiunto il 45° presidente nell’intervista telefonica nel suo resort di Mar-a-Lago in Florida.

Read:  Seattle non ha abbastanza poliziotti per indagare sulle aggressioni sessuali di adulti dopo i tagli
Il presidente Donald Trump, a sinistra, stringe la mano a Vladimir Putin, presidente della Russia, durante una conferenza stampa a Helsinki, in Finlandia, lunedì 16 luglio 2018.
Donald Trump ha elogiato Putin poco prima dell’invasione definendolo “esperto” e “genio”.
Chris Ratcliffe/Bloomberg tramite Getty Images
La polizia blocca la Piazza Rossa in vista di una prevista protesta non autorizzata contro l'invasione russa dell'Ucraina nel centro di Mosca il 24 febbraio 2022.
Il presidente russo Vladimir Putin ha lanciato un’invasione su vasta scala dell’Ucraina.
ALEXANDER NEMENOV/AFP tramite Getty Images
un'esplosione nella capitale Kiev all'inizio di giovedì 24 febbraio.
Un’esplosione a Kiev all’inizio di giovedì 24 febbraio.
© ROPI via ZUMA Press

“E poi è entrato – e penso che sia cambiato. Penso che sia cambiato. È una cosa molto triste per il mondo. È molto cambiato”, ha detto Trump del leader russo.

L’ex presidente, che ha ripetutamente insistito sul fatto che la Russia non avrebbe lanciato la sua invasione se fosse stato ancora alla Casa Bianca, si è difeso dalle critiche dei legislatori, tra cui alcuni repubblicani, per aver elogiato Putin poco prima dell’invasione definendolo “esperto” e un genio.”

“Sono stato molto, molto duro con Putin. Ho un brutto colpo su questo “, ha detto Trump. “Allo stesso tempo, sono andato molto d’accordo con lui. Ma sono andato d’accordo con la maggior parte [world leaders] ottimo.”

Read:  NY tra i 10 stati che segnalano casi di epatite infantile misteriosa
Una cassa piena di mortai è raffigurata, in un filmato che si dice mostri il combattimento con le truppe russe vicino alla regione di Kiev, a Moshchun, in Ucraina, in questa immagine fissa ottenuta da un video di dispensa non datato
Una cassa piena di mortai durante il combattimento vicino a Kiev.
TV militare ucraina/Dispensa tramite REUTERS
Gli ingorghi sono visti mentre le persone lasciano la città di Kiev, in Ucraina, giovedì 24 febbraio 2022.
Gli ingorghi sono visti mentre le persone lasciano la città di Kiev, in Ucraina, giovedì 24 febbraio 2022.
AP Foto/Emilio Morenatti
Invasione russa dell'Ucraina a partire dal 15 marzo 2022.
Invasione russa dell’Ucraina a partire dal 15 marzo 2022.
Donald Trump (R) e il presidente russo Vladimir Putin (L) partecipano al loro incontro bilaterale al vertice del G20 di Osaka 2019, a Osaka, in Giappone, il 28 giugno 2019.  Vladimir
Donald Trump pensava che la minaccia di un attacco di Putin fosse uno stratagemma negoziale.
Mikhail Svetlov/Getty Images

Trump ha sanzionato il gasdotto Nord Stream 2 che avrebbe consegnato gas naturale direttamente alla Germania dalla Russia attraverso un gasdotto sotto il Mar Baltico, sanzioni che il presidente Biden ha rimosso l’anno scorso, poi reintegrato mentre Putin stava ammassando più di 190.000 soldati lungo il confine ucraino .​

“Se ci pensi, chi è stato più duro di me con la Russia?” Trump ha chiesto, osservando che “ho avuto miliardi e miliardi di dollari” per l’alleanza.

Read:  Il morale russo precipita in una situazione di stallo in Ucraina: ufficiale della difesa del Regno Unito

Ricevi le ultime novità aggiornamenti nel conflitto Russia-Ucraina con la copertura in diretta di The Post.


“Ora, tutti quei soldi vanno contro la Russia, quindi l’ho fatto. Ho chiuso l’oleodotto. Sai, l’oleodotto era chiuso e Biden l’ha aperto. Inoltre, ho fatto le sanzioni più grandi che qualcuno abbia mai fatto alla Russia”.

I soldati ucraini ispezionano le macerie di un condominio distrutto a Kiev il 15 marzo 2022
I soldati ucraini ispezionano le macerie di un condominio distrutto a Kiev il 15 marzo 2022.
FADEL SENNA/AFP tramite Getty Images
Una donna pulisce i detriti dal suo appartamento all'interno di un edificio residenziale dopo che è stato colpito dai bombardamenti mentre l'invasione russa dell'Ucraina continua, a Kiev, Ucraina, 15 marzo 2022
Una donna pulisce i detriti dal suo appartamento all’interno di un edificio residenziale dopo che è stato colpito da un bombardamento a Kiev, in Ucraina, il 15 marzo 2022.
REUTERS/Marko Djurica
I vigili del fuoco lavorano su un incendio su un edificio dopo i bombardamenti sulla città di Chuguiv, nell'Ucraina orientale, il 24 febbraio 2022
I vigili del fuoco lavorano su un incendio in un edificio dopo i bombardamenti nella città di Chuguiv, nell’Ucraina orientale, il 24 febbraio 2022.
ARIS MESSINIS/AFP tramite Getty Images

“Sono stato molto critico nei confronti di Putin dal punto di vista dell’oleodotto, dal punto di vista della raccolta di miliardi e miliardi di dollari nella NATO per proteggere, principalmente, l’Europa contro la Russia”, ha detto Trump. “Nessun altro l’ha fatto.”

La Camera ha votato per mettere sotto accusa Trump in una telefonata del luglio 2019 in cui chiedeva al presidente ucraino Volodymyr Zelensky di annunciare un’indagine su Biden e suo figlio Hunter in cambio di 391 milioni di dollari in aiuti militari.

Il Senato lo ha assolto nel febbraio 2020.