Warriors 124-131 Nuggets: la tripla doppia di Nikola Jokic nelle notti consecutive ha portato i Nuggets a superare i Warriors senza Stephen Curry

Warriors 124-131 Nuggets: la tripla doppia di Nikola Jokic nelle notti consecutive ha portato i Nuggets a superare i Warriors senza Stephen Curry

Warriors 124-131 Nuggets: la tripla doppia di Nikola Jokic nelle notti consecutive ha portato i Nuggets a superare i Warriors senza Stephen Curry

iof c’era qualche dubbio che in carica NBA Most Valuable Player, centro serbo Nikola Jokicpotrebbe ripetere questa stagione, basta guardare le sue ultime due partite e vedere come le sue mostruose triple doppie hanno condotto il Denver Nuggets a una vittoria casalinga per 131-124 sui decimati Golden State Warriorsche sono in tilt con cinque sconfitte consecutive dopo la partita di lunedì sera.

Ma cominciamo con Jokic, che ha accumulato 32 punti, 15 rimbalzi e 13 assist in questa partita, che ha pareggiato notti consecutive con triple doppie, oltre alla sua 46 punti, 12 rimbalzi e 11 assist nella vittoria di domenica sul Pellicani di New Orleans.

Nikola Jokic, leader del triplo doppio in NBA

Con questo, Jokic ha ottenuto un risultato impressionante 11 triple doppie nelle ultime 23 partite e guida la NBA nella stagione in corso con 18 di questi giochi.

Read:  Spencer Haywood: la leggenda dell'NBA che voleva uccidere il suo allenatore

Questo gioco ha dovuto essere riprogrammato dopo essere stato cancellato lo scorso 30 dicembre 2021 a causa di a Epidemia di covid-19 con la squadra di Denver, che ha generato che i Warriors hanno dovuto giocare in tre dei quattro giorni poiché domani avranno il gioco intercalante essendo visitatori oggi e domani locali.

Tutte le assenze dei Warriors

Di conseguenza, l’allenatore dei Warriors Steve Kerr ha deciso di far riposare i suoi tre fuoriclasse, Stephen Curry, Klay Thompson e Andrew Wigginsche si sono aggiunti alle assenze per infortunio di Draymond Green, Andre Iguodala e Gary Payton Jr.

Read:  Atletico Madrid-Man City | Champions League: Manchester City, di cosa ti devi vantare?

“Ci mette in una posizione più difficile di loro”, ha detto Kerr. “Dovevamo volare di nuovo qui. Non dovevano fare un viaggio in più. Devono giocare uno dopo l’altro, lo so. Questo era solo un altro in molte, molte partite riprogrammate in tutto il campionato che sono scomodo per tutti, ma necessario per far andare avanti il ​​campionato, quindi fai quello che devi fare”.

In seguito a questo risultato, Denver ha migliorato il suo record di 39-26 e si è mantenuto al sesto posto nella classifica generale Conferenza occidentalementre Golden State è scivolato sul 43-22 e per la prima volta è sceso al terzo posto nella stessa classifica.

Read:  DeMarcus Cousins ​​ha multato $ 15.000 per aver preso a calci gli asciugamani nella folla

Quali sono le prospettive per Nuggets e Warriors?

La prossima partita dei Nuggets sarà questo mercoledì per visitare il Sacramento Re.

Nel frattempo, i Warriors torneranno in campo questo martedì per ospitare il Clipper di Los Angeles.